progetti in stock e materiali compositi

per cantieri, artigiani, e autocostruttori. 

 

 

forum

 

 

  

       

        

 

   

  

  

 

   

 

 

VICKERS 45

 

 

VETRORESINA 

( sandwich) 

ACCIAIO - ALLUMINIO

( radius chine)

LEGNO    -   versione AC

( lamellare)

 

 

Pilothouse Cutter per la crociera 

 

confortevole come un  motorsailer  performante come un veliero di razza 

 

 

Pozzetto centrale o di poppa (AC)

 

 

 

    

  

 

 

 

   Il Vickers 45 è stato commissionato in vetroresina come moderno motorsailer . Si è ottenuta una versione assolutamente attuale del tradizionale concetto di cruiser a pozzetto centrale, con eccellenti prestazioni sotto vela. Il disegno è stato poi usato per sviluppare  linee ancor più moderne per un cruiser performante con pozzetto di poppa, il Vickers 45 AC.  Entrambe le versioni sono state sviluppate in seguito per la costruzione in acciaio e in  alluminio con il metodo Radius Chine. Ultimamente sono stati aggiunti anche i piani per la costruzione in legno lamellare.per la versione AC. 

  

 

 

 

Lo scafo, identico per le due versioni,  è moderno, con un lungo galleggiamento per grandi capacità 

di carico e con  un considerevole potenziale di velocità.. A prua le linee d'acqua sono molto fini per un ottimo ingresso nell'onda; la poppa è larga e potente, con un disegno delle sezioni che favorisce la velocità e il controllo al vento.

La versione in vetroresina ha due opzioni per la chiglia: 1.5 m con alette o 1.9 con bulbo fine. Quella in metallo ha un bulbo fine di 1.7m. Anche per il timone vi sono le alternative: A pieno skeg per il metallo 

o semibilanciata a mezzo skeg sia per per l'acciaio che per la vetroresina.

La versione in metallo è dimensionata sulle direttive della " ABS Guide to Building and Classing Offshore Racing Yachts", (ABS è "American Bureau of Shipping", il più importante  organismo americano per il controllo e la certificazione delle costruzioni nautiche).

La costruzione in vetroresina è in sandwich con Airex Core. Quella in legno (solo  versione AC) è in lamellare misto (cedro + compensato + e-glass)

  

 

 

 

Per entrambe le versioni si è scelta una configurazione pilothouse, con saloncino 

finestrato  su piano rialzato e doppia timoneria interna / esterna.

 

 

 

   La versione AC (pozzetto di poppa) ha il saloncino a un livello leggermente rialzato con la dinette a U che copre, a centro barca, 

il gavone del motore.

Sulla dritta trovano posto l'enorme cambusa con grandi spazi per le provviste e il generoso tavolo da carteggio dove si possono installare i quadri elettrici e tutta la strumentazione elettronica, compresi i controlli interni per l'autopilota.

La spaziosa cabina armatoriale di poppa sfrutta tutta la larghezza del baglio, ha altezza d'uomo all'ingresso, una toilette riservata e un grande armadio. 

Le cabine di prua, anch'esse dotate di armadio, possono essere realizzate con un cuccettone doppio oppure con cuccette a castello, su entrambi i lati. A prua, un grande locale toilette serve le due cabine, con ingressi separati.

  

 

 

Naturalmente, essendo il Vickers 45 una barca One-Off, è possibile realizzare gli interni in modo diverso da quello proposto dal progetto originale. 

In questo Vickers 45 AC si è mantenuto sostanzialmente uguale il piano del pozzetto di poppa ma si è cambiata la disposizione degli interni, con la dinette a dritta, a prua del tavolo da carteggio, e la zona cambusa sulla sinistra, per tutta la lunghezza del saloncino.

 

 

 

 

Il tambuccio avanzato e in posizione rialzata sul pozzetto 

dà maggiori spazi per la vita in coperta; inoltre  permette di ottenere l'altezza d'uomo all'ingresso della grande cabina armatoriale, difficile da trovare su una barca con pozzetto a poppa. 

 

 

Le foto seguenti mostrano una delle due cabine di prua, 

questa  con cuccette a castello, e il grande locale toilette.

 

 

 

 

 

La versione con pozzetto centrale ha la configurazione tipica del motorsailer, rivista in chiave moderna.

 

 

 

La dinette, in posizione ancor più rialzata, offre una vista panoramica 

da seduti attraverso la vetratura. Il motore trova posto sotto il pagliolo.

La zona del navigatore sulla dritta ha lo spazio per il tavolo da carteggio e una timoneria interna a ruota.

La zona cambusa è una vera e propria cabina anche se non è separata dalla dinette. 

Dalla cambusa si accede alla cabina armatoriale di poppa, dotata di un grande armadio, un divanetto e un locale toilette.

A prua vi sono due cabine doppie, una cuccetta di guardia e una toilette indipendente

 

 

 

 

 

Il Vickers 45 e il Vickers 45 AC hanno un piano velico Cutter Marconi dimensionato in modo da avere ottime prestazioni nella più ampia gamma delle condizioni possibili. Nella versione AC l'albero a tre crocette è più alto di 2 m rispetto all'albero a 2 crocette dell'altra versione.

Il Vickers 45 è un motorsailer disegnato per navigare bene anche a vela. Il Vickers 45 AC offre migliori prestazioni, con un look diverso sullo stesso disegno base. Attrezzatura efficiente e linee d'acqua filanti non rendono necessario l'uso del  motore nemmeno  con le arie più leggere.

 

 

 

 

 

 

Il piani di costruzione del Vickers 45 in vetroresina, anche se in sandwich, sono destinati ai cantieri che vogliono avviare una produzione in serie.  

Questo comporta una certa standardizzazione dello scafo, degli allestimenti interni e di tutta l'impiantistica. Le versioni per  l'alluminio, l'acciaio e il

 legno sono invece rivolte alla costruzione di barche One-Off e sono alla portata di validi cantieri artigianali o di esperti autocostruttori. 

  

 

 

 

L'Aluwind 45 in alluminio, derivato dal Vickers 45 AC e modificato nel piano di coperta, negli interni e nell'impiantistica dallo Studio Zerbinati

 

La barca, esposta al Salone Nautico di Genova 2005,  ha ottenuto ampi consensi 

tra gli operatori del settore e un grande successo di pubblico. 

 

 

 

  

 

 

 

 

Il  Vickers 45 AC in acciaio di Roberto Pergameno al momento del varo a  Fiumara Grande, 

sulla foce del Tevere. Ha commissionato il guscio (scafo e coperta) in cantiere e poi, sulle sponde tranquille del fiume, ha curato gli allestimenti della barca, completandola da solo.

  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La costruzione in legno lamellare, prevista solo per la versione AC, è composta da un primo strato in strips planking di cedro 19x50mm  coperto da tre strati di 

mogano da 4mm in strisce, quindi laminato con un 

rinforzo e-glass sia all'interno che all'esterno. 

 

 

 

 

 

Caratteristiche

Lunghezza fuori tutto

13,58 m

Superficie bagnata

49,50 mq

Lunghezza al galleggiamento

12,30 m

Tasso d'immersione

326 Kg/cm

Larghezza

4,20 m

Coefficiente Finezza

0,68

Immersione

1,50m / 1,90m

Coefficiente Prismatico

0,57

Dislocamento 

Acciaio

15.400 Kg

Superficie velica (Randa + triangolo prua)

45

88,10 mq

Alluminio / Vtr / legno (AC)

13.500 Kg

45 AC

99,96 mq

Zavorra

Acciaio

4.000 Kg

Alluminio / Vtr / legno (AC)

5.250 Kg

Motore

60 - 80 hp

 

  

 

La lista dei materiali - Acciaio, Alluminio, Vetroresina ( Sandwich )

 

 

 

 

 

 

  

 

 

 

 

  

  

 

 

  

 

Vickers 45 completo alla boa, navigante, parziale ( scafo e coperta ) o in kit

 

Non hai possibilità di autocostruire il Vickers 45 per mancanza di spazio o tempo? Vuoi il Vickers 45  finito in cantiere o preferisci un kit di montaggio ? Puoi rivolgerti a un cantiere o artigiano di tua fiducia

  

 

Sei un piccolo cantiere nautico o un artigiano e vuoi proporti per una costruzione professionale?

manda una e-mail a info@nautikit.com con la tua proposta, questo potrebbe essere il tuo spazio: 

 

Logo

 Cantiere / Artigiano 

indirizzo

 

logo

Cantiere / Artigiano 

 

descrizione

indirizzo

web:

e-mail

telefono:

immagine

 

descrizione

 

 

web:    

e-mail:

telefono:   

 

descrizione 

  

 

 

   

  

 

    

Home    catalogo    sommario barche    cantieri    costruzioni    chi siamo     forum     normativa  faq   mappa    contatti