Argomenti AttiviArgomenti Attivi  Mostra la lista degli iscrittiLista Iscritti  CalendarioCalendario  Cerca ne ForumCerca  HelpHelp       RegistratiRegistrati  LoginLogin

 

Home     catalogo materiali    piani di costruzione    vecchio Forum    costruzioni      chi siamo       normativa      faq      mappa

 

Argie Club
 Nautikit Forum :Barche :Argie Club
Message Icon Topic: Verniciatura Rispondi Invia un nuovo messaggio
Author Message
salpi
Newbie
Newbie


Iscritto: 06 Ott 2006
zona (provincia): Switzerland
Online Status: Offline
Messaggi: 5
Quota salpi Replybullet Topic: Verniciatura
    Posted: 02 Dic 2006 alle 14:38
Ciao a tutti,
c' gia stata una risposta di Pinus su un vecchio post, sul ciclo di verniciatura su compensato. Dopo il tessuto consiglia 2 mani di fondo epossidico e  2 mani di vernice poliuretanica bicomponente. La mia mia domanda cosa si intende per fondo epossidico ? si intende la sola resina o altro? 
 
Saluti e grazie per le risposte
IP IP Logged
pablo
Newbie
Newbie


Iscritto: 26 Set 2006
Online Status: Offline
Messaggi: 20
Quota pablo Replybullet Posted: 04 Dic 2006 alle 11:13

penso che intenda 2 mani si resina epossidica (senza nessuna carica) seguite da due mani di vernicie.

Le 2 mani di resina puoi darle "bagnato su bagnato" facendo passare non pi di 3 ore tra l'una o l'altra; in caso contrario devi carteggiare e pulire bene.
 
Considera comunque che oltre alle mani di resina devi mettere in programma di effettuare almeno una mano di stuccatura.
 
La stuccatura puoi effettuarla direttamente con la resina epossidica con l'aggiunta di microsfere di vetroresina nella giusta quantit.
 
Consulta le guide del sito per maggiori dettagli.
IP IP Logged
stefano702
Groupie
Groupie
Avatar

Iscritto: 15 Set 2006
zona (provincia): Ancona
Online Status: Offline
Messaggi: 55
Quota stefano702 Replybullet Posted: 04 Dic 2006 alle 16:27
NOOO!!!!... il fondo epossidico e la resina epossidica, sono due cose ben diverse. Wink
 
Se il tuo lavoro  nella fase in cui hai ricoperto lo scafo con resina epossidica (.....bada bene, ho detto resina epossidica e non resina poliestere) e fibra di vetro, a questo punto, devi carteggiare e stuccare (se le stuccature sono piccole, va bene anche lo stucco metallico usato in carrozzeria, altrimenti meglio usare resina epossidica addensata) quindi passare la prima mano di fondo epossidico (lo puoi trovare anche sul catalogo della Nautikit) poi devi ricarteggiare, spianado per bene le eventuali imperfezioni, quindi dare una seconda mano di fondo.
 
Una volta asciutto, ricarteggi il tutto lasciando  la superficie omogenea e coperta interamente dal fondo suddetto.
 
Solo a questo punto puoi iniziare a verniciare con lo smalto del colore preferito. 
 
Ciao e buon lavoro,
stefano g.
 
P.S. Se mi posso permettere, visto che io l'ho gi fatto diverse volte ti consiglierei di usare, invece di quello epossidico un fondo poliuretanico bicomponente (per esempio, il 912 della Stoppani) mentre per verniciare, ti consiglierei lo smalto poliuretanico bicomponente TopClass sempre della Stoppani. (...non che la Stoppani, mi d le provvigioni, solo che mi ci sono trovato bene)   
 
Ti consiglierei inoltre, se ne hai la possibilit (...intendo spazio e attrezzatura) di eseguire i suddetti passaggi (mani di fondo e verniciatura) a spruzzo.
 
Ti posso garantire che il risultato a dir poco eccezionale!!!!
IP IP Logged
pablo
Newbie
Newbie


Iscritto: 26 Set 2006
Online Status: Offline
Messaggi: 20
Quota pablo Replybullet Posted: 04 Dic 2006 alle 19:52
Stefano,
ma anche per barche di piccola dimensione come l'Argie 10 consigli la sequenza di resina epossidica + fondo epossidico + vernice ?
 
La sola resina epossidica (2 mani) + stuccatura + vernice  non potrebbe bastare per un buon risultato ?
 
grazie,
Paolo.
IP IP Logged
stefano702
Groupie
Groupie
Avatar

Iscritto: 15 Set 2006
zona (provincia): Ancona
Online Status: Offline
Messaggi: 55
Quota stefano702 Replybullet Posted: 05 Dic 2006 alle 20:36
 No!!!.....scusami pablo, ma mi spieghi che differenza c' tra il verniciare un'Argie 10 e verniciare un'Argie 15???   
 
Non che pi la barca piccola e pi bisogna passare per le corte, eliminando dei passaggi nella sua realizzazione.
 
Dipende solamente da quello che si vuole ottenere, o che ci si aspetta di ottenere dal risultato finale.
 
Poi dopo uno pu anche costruire uno scafo da 10 metri e verniciarlo con la tempera.
 
Ciao,
stefano g. an
IP IP Logged
salpi
Newbie
Newbie


Iscritto: 06 Ott 2006
zona (provincia): Switzerland
Online Status: Offline
Messaggi: 5
Quota salpi Replybullet Posted: 06 Dic 2006 alle 19:05
Ciao Stefano e Pablo, innanzi tutto grazie per le risposte.
Mi sa che ci sono per cos dire delle "interpretazioni" su cosa e come usare per ciclo di verniciatura. Mi spiego ... ho letto altrove (forum del Cantierino)che su fondo di epoxy e fibra pi adeguato un Primer di epoxy piuttosto della poliuretanica. Poi c' chi sostiene che le vernici Poliuret siano peggio e altri meglio delle epoxy .... per varie caratteristiche differenti. Rischio di non venirne pi a capo penso di seguire i consigli di Stefano, ossia Poliuret, su fondo (Primer) magari epoxy. Tra l'altro sul sito Nautikit manca l'articolo del Primer Epoxy ...!?
 
Concordo sul fatto che si anche si tratta di una piccola imbarcazione, merita un lavoro ben fatto ... cos da evitare di rifarlo in un secondo tempo.Per i risparmi ...va b dipende dall'esegutore.
Saluti
 
Salvo Pischedda
IP IP Logged
stefano702
Groupie
Groupie
Avatar

Iscritto: 15 Set 2006
zona (provincia): Ancona
Online Status: Offline
Messaggi: 55
Quota stefano702 Replybullet Posted: 06 Dic 2006 alle 20:07
Ho dimenticato di dire una cosa, a mio avviso molto importante. Approve
 
Cio il fatto che sarebbe "molto" opportuno per l'intero ciclo, utilizzare prodotti della stessa linea e dello stesso produttore.
 
Ciao e buon lavoro,
stefano g. an
IP IP Logged
Leo
Moderator Group
Moderator Group
Avatar

Iscritto: 05 Ago 2006
Online Status: Offline
Messaggi: 951
Quota Leo Replybullet Posted: 07 Dic 2006 alle 16:55

NAUTIKIT consiglia:

------------------------------- 
Se la finitura con smalti:
 
1) dopo l'ultima stuccatura/laminazione: almeno 2 mani di verniciatura con resina epossidica multiuso SP106 con indurente Fast 
 
2) almeno 2 mani di fondo poliuretanico bicomponente Stoppani Sottofondo 912, riempitivo, ad alto potere coprente
 
3) almeno 3 mani di smalto poliuretanico, a scelta tra il monocomponente Stoppani Clipper e il bicomponente Stoppani Glasstop
 
 
Se la finitura con legno a vista:
 
1) almeno 3 mani di verniciatura con resina epossidica multiuso SP106 con indurente Fast  o SP 320
 
2) almeno 3 mani con vernice poliuretanica trasparente, a scelta tra la monocomponente Stoppani Clipper Lucida U.V. e la bicomponente Stoppani Starglass Clear U.V.. Se la finitura trasparente all'interno e non esposta alla luce diretta del sole, possibile usare la vernice poliuretanica monocomponente satinata Clipper opaca
 
-----------------------------------
 
Per tutti i prodotti poliuretanici, usare gli appropriati diluenti Stoppani
 
Se si vuole ottenere un buon antisdruciolo, morbido ed efficace, anche su finitura a vista, mescolare a smalti o vernici le microsfere cerose Stoppani Antisdruciolo 
 
 
 
ciao
Leo
 
 
 
IP IP Logged
Rispondi Invia un nuovo messaggio
Versione Stampabile Versione Stampabile

Tu non puoi inviare nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi cancellare i tuoi messaggi
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
Tu non puoi creare sondaggi
Tu non puoi votare i sondaggi

Bulletin Board Software by Web Wiz Forums version 8.03
Copyright ©2001-2006 Web Wiz Guide