Nautikit - Il catalogo nautico per la costruzione, l'allestimento e la manutenzione delle barche

  

   Home   Costruzione    Approfondimenti   chi siamo    forum  newsletter   mappa  normativa

 Entra nel Forum di

 

 

 

 

 

 

Le barche 

in sandwich

di Dudley Dix

 

 

 

 

Il Foam

Le resine 

I rinforzi 

 

 

 

 

 

 

IL SANDWICH

2 - APPLICAZIONE DEL FOAM

 

 

Si può iniziare l'applicazione del foam partendo da qualsiasi zona e con qualsiasi ritaglio . In ogni caso sarebbe meglio fare prima delle prove per determinare i migliori tagli e minimizzare così gli sprechi. Può essere tagliato in fogli larghi e in qualsiasi forma per essere sistemato sulla superficie e nei contorni dello stampo. In questo caso il pannello è ribattuto sullo stampo con una mazzuola. Ciò procurerà  sulla sua superficie un segnale, sul quale sarà fatto il taglio.  Notare che il foam è appoggiato sul bordo rialzato dell'insellatura. Il foam si taglia facilmente con un coltello o con un seghetto, sia manuale che elettrico.

 

 I pezzi di foam tagliati e posizionati in sede vengono fermati per il fissaggio. In questo caso vengono tenuti  temporaneamente con delle morse e con dei chiodini lungo tutti i bordi, piantati nel legno. Nel rimuovere successivamente i chiodini sarà facile strappare  il foam, per cui se ne dovrebbero mettere pochi e solo lungo i bordi. In alcuni casi i chiodi sono fissati con delle rosette in compensato. Possono anche essere usate delle viti, avvitate sui listelli dalla parte interna dello stampo.

 

I pannelli adiacenti vanno sistemati usando  un piccolo ceppo per misurare e marcare eventuali  zone che non combaciano e che andranno quindi corrette, eliminando o aggiungendo piccole parti di Foam. Siccome gli spessori dei vari pannelli potrebbero essere leggermente diversi, si dovrebbero controllare i vari fogli e usare i pannelli adiacenti con spessore simile tra loro per evitare zone più alte o più basse. E' preferibile tagliare prima i fogli fuori misura, soprattutto se devono essere fissati nelle zone di contorno.

 

Anche se i pannelli dovrebbero combaciare perfettamente, è possibile correggere le imperfezioni, come abbiamo già detto, aggiungendo piccoli pezzi di foam. In ogni caso i bordi dei pannelli adiacenti devono essere spianati e livellati così che la superficie sia il più possibile uniforme e continua. Ciò  può essere fatto con una lama e con carta abrasiva. Lungo i bordi di chiglia e insellatura, tale operazione sarà fatta in seguito, quando il guscio sarà girato e lo stampo sarà rimosso. Tuttavia è ovviamente preferibile una buona giunzione dei pannelli e le imperfezioni andrebbero evitate.

 

Dove le curve dello scafo sono più accentuate potrebbe essere necessario usare pannelli più piccoli, sistemati in qualche caso in diagonale. Potrebbe anche essere necessario scaldarli prima della posa. Questo piccolo pannello è stato dapprima curvato alla forma approssimativa, quindi scaldato e infine fissato sullo stampo. In ogni caso sono necessarie due persone, una all'interno e una all'esterno dello stampo, per eseguire una buona applicazione.

 

Completata la posa del foam, se vi sono discontinuità tra i pannelli si dovrà pareggiare la superficie con stucco riempitivo. Per le imperfezioni più grandi possono anche essere usate scaglie di foam recuperate dallo scarto. Per piccole scanalature a volte è anche possibile scaldare leggermente il foam.  In ogni caso va fatta la stuccatura, anche se questa dovrebbe essere ridotta al minimo. Queste zone devono essere levigate fino a rendere la superficie liscia, facendo molta attenzione a non bucare il foam. Infine tutta la superficie dovrà essere resa liscia e pareggiata il più possibile; infatti eventuali difetti saranno inevitabilmente trasferiti sulla superficie finale del guscio, dove le correzioni saranno molto più difficili. 

Dovrà essere applicata la cera in quelle zone dello stampo ove si sia rimosso inavvertitamente il film di protezione. Possiamo ora passare alla laminazione di resina e fibre di vetro. A seconda della resina usata potrebbe essere necessario applicare un primer  sulla superficie del foam. Consultare il fornitore.

 

 

1 - lo stampo

0  1  2  3  4  5  6

3 - laminazione esterna

 

 

Entra nel Forum di