forum  

progetti e materiali in stock per

cantieri, artigiani, autocostruttori

 

 

 

catalogo

progetti e materiali

per costruire la barca

   

  

 

 

   

 

 

    

 

     

 

 

 

 

  

 

Dix 38  Sloop o Cutter 

  

Scafo Radius Chine in Acciaio o Alluminio - barca giramondo per qualsiasi mare

    

 

 

anche in versione Pilot

      

 

Una barca in acciaio o alluminio da crociera pura, comoda e robusta ma veloce e con un aspetto piacevole, pratica e al tempo stesso elegante, con forme diverse da quelle a "scatolone" dalle barche a spigolo, eppure ugualmente facile ed economica da costruire grazie al metodo Radius Chine per il metallo.

 

 

  

 

Lo scafo ha curvatura a raggio costante tra murata e fondo e una lunga linea al galleggiamento con un'opera viva particolarmente pulita. Il lungo galleggiamento aumenta le capacità di carico, con linee di carena poco profonde e sottili a prua per un miglior ingresso nell'onda. La zona di poppa è abbastanza larga e piatta, così da permettere uscite d'acqua pulite. 

 

Il risultato è una riduzione della resistenza all'avanzamento sia a prua che a poppa, una maggior velocità e un miglior controllo della barca a tutte le andature. Sul dritto di prua è saldata una robusta piastra conica di protezione.

 

 

 

Le appendici sono costituite da un potente bulbo con profilo NACA, con due opzioni per l'immersione (1,50 m o 1,75 m), in combinazione con un timone semi-bilanciato su uno skeg parziale per dare ottima stabilità alla barca e facile controllo alla ruota. Le ampie possibilità offerte dalla costruzione in metallo permettono comunque di variare la configurazione delle appendici, adattandole alle richieste di chi vuole commissionare un diverso disegno.

 

 

 

 

Il rig può essere sia Sloop che Cutter, appoppando leggermente l'albero.  

 

Nella configurazione sloop, l'albero è poggiato in coperta con due crocette, sartie basse e volanti ma è possibile sostituire le volanti con due paterazzi e lo stralletto.

 

Nel piano velico standard la randa full-batten ha il circuito di scotte a mezzo boma, con il trasto sulla cabina, così da lasciare il pozzetto libero da manovre. Anche in questo caso sono possibili infinite variazioni in base alle preferenze dell'armatore.

  

 

   

 

 

 

 

  

 

Con l'autocostruzione o la realizzazione artigianale in cantiere sono possibili diverse opzioni per gli interni, cosa non sempre possibile per le barche di grande serie dove le alternative sono molto limitate.

 

Nei disegni del Dix 38 vi sono almeno 6 proposte base per il layout degli interni che non escludono altre combinazioni possibili, cosicché si può veramente decidere in base alle proprie esigenze e convinzioni.

Nella versione Pilot, con un luminosissimo "Deck Salon" rialzato ottenuto da una tuga alta dotata di ampie finestrature, è possibile installare anche una timoneria interna.

 

  

 

Il Dix 38, sia nella versione a tuga bassa che in quella Pilothouse, è uno dei progetti di Dudley Dix più diffusi e conosciuti. E' una barca attraente, in grado di portare il suo equipaggio nei più esotici angoli del mondo assicurando comfort, velocità e sicurezza. Il suo stile moderno ma discreto ed elegante di barca da crociera totale si aggiunge alle grandi doti di robustezza ed equilibrio generale dello scafo, in qualsiasi tipo di navigazione.

 

 

 

 

 

 Caratteristiche

 

Lunghezza fuori tutto

11.70 m

Dislocamento / lunghezza

259

Lunghezza al galleggiamento

10.25 m

Superficie al galleggiamento

22.66 m²

Larghezza

3.80 m

Superficie immersa

36.3 m²

Immersione

1.50 m & 1.75 m

Tasso d'immersione

231 kg/cm

Dislocamento

10.000 Kg

Coefficiente finezza 

0.67

Zavorra

2.800 Kg

Coefficiente prismatico 

0.55

Motore

30 - 40 hp

 

 

 

Superficie velica (randa + triangolo di prua)

67 m²

Superficie velica / dislocamento

14.9

Randa 

32.6 m²

Superficie velica / superficie bagnata

1.85

Genoa

50.9 m²

Momento raddrizzante a 30°

5399

Trinchetta

14.1 m²

Momento raddrizzante a 30°

7497

Tormentina

11.5 m²

Momento raddrizzante a 30°

5419

  

 

 

 

I calcoli strutturali dello scafo sono in conformità alla ABS Guide for Building and Classic Offshore Yachts, specifica per le costruzioni in metallo. L'ABS (American Boureau of Shipping) è il più importante organismo americano di certificazione, riconosciuto anche da quelli europei (RINa, Lloyd's ecc.).

 

 

 

Lo scafo può essere costruito sia in alluminio (a sinistra) che in acciaio (sotto)

Con l'acciaio viene usata la costruzione frameless cioè con le ordinate provvisorie da rimuovere quando si girerà lo scafo. Le paratie sono strutturali, saldate ai correnti. La barca sarà quindi più leggera. Con l'Alluminio non c'è alcun motivo per contenere il peso dello scafo, per cui le ordinate possono essere permanenti e solidali alle lastre di rivestimento.

 

 Nella foto sono già evidenti le forme Radius Chine dello scafo 

   

 

 

Il varo del Dix 38 Pilot "Imagine" a Monfalcone, nel novembre 2010. Ospite d'onore il progettista Dudley Dix.

 

 

 

 

 

 

 

 

 
   

     

progetti e materiali in stock per

cantieri, artigiani, autocostruttori  

NAUTIKIT via Cortelli 1, 15059 Volpedo (AL)  ITALY     +39 0131 80184

 

 

 

La tua barca completa alla boa, navigante, parziale ( scafo e coperta ) o in kit

 

Non hai possibilità di autocostruire la tua barca per mancanza di spazio o tempo? Vuoi la tua barca finita in cantiere o preferisci un kit di montaggio ? Puoi rivolgerti a un cantiere o artigiano di tua fiducia

  

 

Sei un piccolo cantiere nautico oppure un artigiano del legno o del metallo (acciaio o alluminio)  e vuoi proporti per una costruzione professionale?

manda una e-mail a info@nautikit.com con la tua proposta, questo potrebbe essere il tuo spazio: 

 

Logo

 Cantiere / Artigiano 

indirizzo

 

logo

Cantiere / Artigiano 

 

descrizione

indirizzo

web:

e-mail

telefono:

immagine

 

descrizione

 

 

web:    

e-mail:

telefono:   

 

descrizione 

  

 

     NAUTIKIT su Facebook

 

 

  

 

Home    catalogo    sommario barche    cantieri    costruzioni    chi siamo     forum     normativa  faq   mappa    contatti