Nautikit - Il catalogo nautico per 

la costruzione, l'allestimento e la manutenzione delle barche

 

forum

Home    catalogo   sommario barche   cantieri   costruzioni    chi siamo     forum    newsletter    normativa  faq   mappa    contatti 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Didi 34

Costruzione di Simon Lynton  (Australia

Metodo Radius Chine con compensato marino e resine epossidiche

  

 

  

5 - la "Pelle", il rivestimento dello scafo

 

 

 

Le fasce pi¨ larghe poste sui "correnti di tangente" alto e basso delimitano la zona radiale, dove saranno fissate le strisce curve di compensato in due strati .

Il triangolino sagomato ad arco secondo la curva del progetto, usato come guida

 

 

 

 

 

Il primo pannello, partendo dalla prua. Il metodo Radius Chine permette un facile sviluppo dei pannelli. che per tutta la fiancata e il fondo sono praticamente piani.

 

 

  

 

 

Il pannello visto dall'interno. 

Gli incollaggi sui correnti e lungo i bordi delle paratie sono stati effettuati tramite cordonatura, con filetti di resina epossidica resina caricata con microfibre naturali

  

  

 

Un pannello preparato e pronto per la posa. 

Notare il taglio a palella per la giunzione con il foglio successivo. L'incollaggio pu˛ essere fatto con la colla rossa, al posto della resina epossidica

 

 

 

 

Siamo giÓ ai pannelli del fondo, visti dall'interno

 

  

 

 

 

   

 

 

<< 4 - elementi trasversali

1  2  3  4  5  6

6 - continua... >>

 

  

Entra nel Forum di

Home    catalogo    sommario barche    costruzioni    chi siamo     forum    newsletter    normativa  faq   mappa    contatti